Articles

Aree principali :: Dryland Agriculture

L’agricoltura di contorno comporta l’aratura, la semina e il diserbo lungo la curva di livello, cioè attraverso il pendio piuttosto che su e giù. Le curve di livello sono linee che corrono attraverso un pendio (collina) in modo tale che la linea rimane alla stessa altezza e non corre in salita o in discesa. Quando le curve di livello attraversano un pendio, saranno vicine tra loro nelle parti più ripide della collina e più distanti nelle parti più dolci del pendio.
Gli esperimenti dimostrano che le curve di livello da sole possono ridurre l’erosione del suolo fino al 50% su pendii moderati. Tuttavia, per pendii più ripidi del 10%, altre misure dovrebbero essere combinate con il contour farming per aumentarne l’efficacia.
Attenzione: Se le curve di livello sono stabilite in modo errato, possono effettivamente aumentare il rischio di erosione.

  • Le creste di contorno sono usate principalmente in zone semi-aride per raccogliere l’acqua, e in zone a più alta piovosità per la coltivazione delle patate.
  • Le linee di contorno fatte posando residui di raccolto o “spazzatura” in linee lungo la curva di livello. Rallentano il deflusso e intrappolano il terreno eroso, formando alla fine delle terrazze. Tuttavia, la linea di contorno può essere distrutta dalle termiti che mangiano la spazzatura.
  • Strisce di barriera erbosa piantate lungo la curva di livello. Sono piantate con erba da foraggio come la Napier, o sono lasciate con erba naturale. Sono misure efficaci di conservazione del suolo su terreni che assorbono rapidamente l’acqua, e su pendii ripidi fino al 30%.

L’agricoltura di contorno è un’agricoltura con modelli di file che corrono quasi in piano intorno alla collina, non su e giù per la collina. Generalmente, quando la pioggia cade, viene generato un grande deflusso che generalmente porta all’erosione del suolo nel suo percorso verso il basso. Questo rimuove la parte superiore del terreno fertile insieme alle sostanze nutritive del suolo e ai semi delle piante, portando così a una crescita scarsa e irregolare del raccolto. Per evitare questo semplice pratica di coltivazione è fatta attraverso il pendio in modo che non ci siano pendii ripidi sul campo.
Le creste e i solchi così formati agiscono come una barriera continua al libero movimento dell’acqua verso il basso, fornendo così più tempo di infiltrazione. Quindi, la rimozione del suolo insieme alle sostanze nutritive è controllata in misura maggiore, portando ad un aumento della fertilità del suolo e della resa delle colture.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.