Articles

Classificazione della leucemia mieloide acuta

  • Dr. Ananya Mandal, MDDal dott. Ananya Mandal, MDReviewed by April Cashin-Garbutt, MA (Editor)

    Le leucemie sono classificate secondo il loro progresso acuto e cronico e secondo la loro origine cellulare linfoide o mieloide. La leucemia mieloide acuta è ulteriormente classificata in sottotipi.

    La maggior parte dei cancri e dei tumori solidi sono classificati secondo il tipo di cellule, l’aggressività e la propensione a diffondersi in altri organi. Le classificazioni della LAM tuttavia si basano sull’aspetto delle cellule e sulla loro anomalia genetica.

    Sistemi di classificazione

    Ci sono due sistemi principali che sono usati per classificare la LAM in sottotipi. Uno di questi è la classificazione franco-americana britannica (FAB) che era in uso prima ed è stata sostituita dalla più recente classificazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

    La classificazione franco-americano-britannica (FAB)

    La classificazione franco-americano-britannica (FAB) della LAM è stata sviluppata negli anni ’70 da un gruppo di esperti di leucemia francesi, americani e inglesi.

    Hanno classificato la LAM in sottotipi da M0 a M7. Questo si basava sul tipo di cellula da cui si sviluppava la leucemia e sul livello di maturità delle cellule. La classificazione FAB si basava sull’aspetto delle cellule leucemiche al microscopio dopo la colorazione di routine.

    Secondo la classificazione FAB i sottotipi da M0 a M5 iniziano nei precursori dei globuli bianchi. M6 AML ha origine in forme molto precoci di globuli rossi e M7 AML inizia in forme precoci di cellule che formano le piastrine.

    La classificazione FAB definisce anche le differenze dei sintomi. Per esempio, l’emorragia incontrollata si vede nel sottotipo M3 di AML, noto anche come leucemia promielocitica acuta (APL). I sottotipi predicono anche la prognosi e identificano il trattamento più adatto. La APL, per esempio, di solito risponde ai retinoidi.

    Sottotipo FAB Nome percentuale di pazienti adulti con AML Prognosi rispetto alla media per AML
    M0 Leucemia mieloblastica acuta indifferenziata 5% Peggio
    M1 Leucemia mieloblastica acuta con minima maturazione 15% Media
    M2 Leucemia mieloblastica acuta con maturazione 25% Migliore
    M3 Leucemia promielocitica acuta (APL) 10% Migliore
    M4 Leucemia mielomonocitica acuta 20% Media
    M4 eos Leucemia mielomonocitica acuta con eosinofilia 5% Meglio
    M5 Leucemia monocitica acuta 10% Media
    M6 Leucemia eritroide acuta 5% Peggio
    M7 Leucemia megacarioblastica acuta 5% Peggio

    La classificazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)

    La classificazione più usata e più moderna della LAM è quella dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Il sistema di classificazione FAB non prende in considerazione diversi fattori che possono influenzare la prospettiva della leucemia. Così l’OMS ha proposto un nuovo sistema che include alcuni di questi fattori per classificare la AML.

    Il sistema di classificazione dell’OMS divide la AML in diversi grandi gruppi. Questi includono:-

    • LAML con anomalie genetiche:-
      • AML con una traslocazione tra i cromosomi 8 e 21
      • AML con una traslocazione o inversione nel cromosoma 16
      • AML con cambiamenti nel cromosoma 11
      • APL (M3), che di solito ha una traslocazione tra i cromosomi 15 e 17
    • AML con displasia multilineare che significa coinvolgimento di più di un tipo anormale di cellule mieloidi
    • AML legata a precedenti chemioterapie o radiazioni
    • AML non specificata che include quelle che non rientrano in uno dei gruppi precedenti. Questo include:-
      • LAML indifferenziata (M0)
      • AML con maturazione minima (M1)
      • AML con maturazione (M2)
      • Lemia mielomonocitica acuta (M4)
      • Leucemia monocitica acuta (M5)
      • Leucemia eritroide acuta (M6)
      • Leucemia megacarioblastica acuta (M7)
      • Leucemia basofila acuta
      • Panmielosi acuta con fibrosi
      • Sarcoma mieloide (noto anche come sarcoma granulocitico o cloroma sarcoma o cloroma)

    A volte le ALL con marcatori mieloidi possono essere incluse nella AML chiamata AML con marcatori linfoidi, o leucemie a lignaggio misto o leucemie acute indifferenziate o bifenotipiche (con caratteristiche sia linfocitarie che mieloidi).

    Altre letture

    • Tutti i contenuti della leucemia mieloide acuta
    • Leucemia mieloide acuta – Cos’è la leucemia mieloide acuta?
    • Sintomi della leucemia mieloide acuta
    • Cause della leucemia mieloide acuta
    • Diagnosi della leucemia mieloide acuta
    Dr. Ananya Mandal

    Scritto da

    Dr. Ananya Mandal

    Dr. Ananya Mandal è un medico di professione, docente per vocazione e scrittore medico per passione. Si è specializzata in Farmacologia Clinica dopo la sua laurea (MBBS). Per lei, la comunicazione sanitaria non è solo scrivere recensioni complicate per i professionisti, ma rendere la conoscenza medica comprensibile e disponibile anche per il pubblico in generale.

    Ultimo aggiornamento 26 feb 2019

    Citazioni

    Si prega di utilizzare uno dei seguenti formati per citare questo articolo nel tuo saggio, carta o relazione:

    • APA

      Mandal, Ananya. (2019, 26 febbraio). Classificazione della leucemia mieloide acuta. Notizie-Medico. Retrieved on March 25, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Acute-Myeloid-Leukemia-Classification.aspx.

    • MLA

      Mandal, Ananya. “Classificazione della leucemia mieloide acuta”. Notizie-Medico. 25 marzo 2021. <https://www.news-medical.net/health/Acute-Myeloid-Leukemia-Classification.aspx>.

    • Chicago

      Mandal, Ananya. “Classificazione della leucemia mieloide acuta”. News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Acute-Myeloid-Leukemia-Classification.aspx. (accessed March 25, 2021).

    • Harvard

      Mandal, Ananya. 2019. Classificazione della leucemia mieloide acuta. News-Medical, visto il 25 marzo 2021, https://www.news-medical.net/health/Acute-Myeloid-Leukemia-Classification.aspx.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.