Articles

Questo virus può causare una misteriosa malattia simile alla polio che sta paralizzando alcuni bambini

Come in altri studi sull’AFM, Wilson e il suo team hanno testato direttamente i fluidi spinali dei pazienti AFM, ancora una volta non trovando segni di un enterovirus.

Così, hanno deciso di adottare un approccio diverso. I ricercatori hanno usato una tecnologia chiamata VirScan per analizzare il fluido spinale dei pazienti – non per il virus, ma per i segni di una risposta immunitaria che potrebbe essere stata innescata da un virus. Il team ha creato virus legati a quasi 500.000 piccoli composti chiamati peptidi trovati su oltre 3.000 diversi virus noti per colpire organismi che vanno dalle zecche agli esseri umani.

Gli scienziati hanno poi esposto queste proteine al liquido spinale che avevano ottenuto da 42 bambini con AFM e 58 persone con altre malattie neurologiche. Se il fluido spinale conteneva anticorpi che si legavano a una di queste proteine, significava probabilmente che il sistema immunitario aveva precedentemente creato quell’anticorpo per combattere il virus che conteneva quella proteina.

Sicuramente, il team ha trovato che il fluido spinale del 70% dei pazienti con AFM conteneva anticorpi contro gli enterovirus. Inoltre, meno del 7% dei pazienti con una condizione neurologica che non era AFM aveva anche questi anticorpi contro gli enterovirus. Nei pazienti AFM, i ricercatori non hanno trovato anticorpi contro qualsiasi altro virus che avevano testato.

“La forza di questo studio non è solo ciò che è stato trovato, ma anche ciò che non è stato trovato”, ha detto il co-autore Dr. Joe DeRisi, professore di biochimica e biofisica alla UCSF, nella dichiarazione. “Gli anticorpi di Enterovirus erano gli unici arricchiti nei pazienti con AFM.”

Questo studio “conferma ciò che la gente pensa da tempo”, ha detto Adalja. Siamo “sempre più vicini a dimostrare la causalità degli enterovirus come agenti infettivi responsabili dell’AFM”.”

Ancora, non è una scoperta causa-effetto, e ci sono molte domande che rimangono, come quali ceppi particolari dei virus potrebbero causare la malattia e se ci potrebbe essere più di una causa di AFM, ha detto Adalja. “Si spera che questo stimoli la ricerca non solo per riempire i pezzi mancanti di questo puzzle, ma anche per pensare – Dovremmo vaccinare contro altri enterovirus”, proprio come vacciniamo contro l’enterovirus che causa la polio, ha aggiunto.

Lo studio è stato pubblicato oggi (21 ottobre) sulla rivista Nature Medicine.

  • 27 devastanti malattie infettive
  • 10 bizzarre malattie che puoi prendere all’aperto
  • 5 focolai di malattie più spaventose del secolo scorso

Originariamente pubblicato su Live Science.

Vuoi più scienza? Puoi ottenere 5 numeri della nostra rivista partner “How It Works” per $5 per le ultime incredibili notizie scientifiche. (Image credit: Future plc)

Notizie recenti

{{ articleName }}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.