Articles

Stater Bros. chiude le sue farmacie

Stater Bros. Markets ha annunciato che sta trasferendo i beni delle sue farmacie SuperRx a CVS Pharmacy alla fine di questo mese. I termini dell’accordo non sono stati resi noti. Secondo la catena di supermercati di San Bernardino, CA, tutte le 22 farmacie SuperRx dovrebbero essere chiuse entro il 28 settembre. L’amministratore delegato della Stater Bros. Pete Van Helden ha detto: “Vorrei sottolineare che la Stater Bros. è un’azienda forte e competitiva nel panorama dei supermercati della California del sud, pronta per una crescita continua. Questa decisione commerciale permetterà all’azienda di far crescere le aree del nostro core business alimentare che soddisfano le esigenze alimentari in evoluzione e le preferenze mutevoli dei nostri clienti”. L’azienda ha notato che CVS Health prevede di intervistare molti degli attuali dipendenti SuperRx, e tutti i farmacisti e i tecnici di farmacia SuperRx continueranno a ricevere stipendio e benefici per un certo periodo di tempo. Le due aziende hanno detto che stanno lavorando duramente per assicurarsi che la transizione per i pazienti sia senza soluzione di continuità. Hank Casillas, vicepresidente della divisione CVS Pharmacy, ha aggiunto: “Siamo sicuri che i pazienti di SuperRx saranno entusiasti dei nostri servizi unici di farmacia clinica, dei programmi di aderenza ai farmaci, delle ricariche automatiche e dei molti strumenti digitali innovativi che offriamo per aiutare i pazienti a gestire le loro prescrizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.