Articles

Troy Tulowitzki ai Blue Jays: ultimi dettagli sul commercio, commenti e reazioni

I Colorado Rockies saranno alla ricerca di un nuovo volto della franchigia. Dopo più di nove anni con la squadra, l’interbase Troy Tulowitzki è stato scambiato con i Toronto Blue Jays martedì mattina presto. I Blue Jays hanno annunciato l’affare più tardi nel corso della giornata, confermando che avrebbero ricevuto Tulowitzki e closer LaTroy Hawkins, e l’invio di interbase Jose Reyes e lanciatori di minor league Jeff Hoffman, Miguel Castro e Jesus Tinoco a Colorado.

Fox Sports Ken Rosenthal prima riportato la notizia dell’affare.

Inviare Reyes ai Rockies ha senso, poiché permette Tulowitzki libero gioco all’interbase. Anche se, un middle infield con quei due che giocano insieme sarebbe stato elettrico.

Reyes ha preso a Twitter per salutare i fan di Toronto:

“Mi sentivo come se fossi stato preso alla sprovvista un po’. Pensavo di essere nel giro, nella conversazione”, ha detto Tulowitzki, via Nick Groke e Patrick Saunders del Denver Post. “Quindi mi ha sicuramente colto di sorpresa.”

Reyes potrebbe non essere a Denver molto a lungo. Heyman ha ipotizzato che i Rockies potrebbero cercare di girarlo prima della scadenza:

Quando gli è stato chiesto di aggiungere un altro lanciatore il GM dei Blue Jays Alex Anthopoulos ha detto: “Non posso fare nessuna promessa… Lo spero, ma non posso prevedere i prossimi giorni”, via Arash Madani di Sportsnet.

Anthopoulos ha anche detto che una volta che Jeff Hoffman è stato inserito nell’affare, “lo ha spostato avanti”, secondo USA Today. Shi Davidi di Sportsnet ha detto che il GM non era interessato a scambiare prosepetti superiori per affitti.

Il 32enne sta colpendo .285 con una percentuale di .322 in base e 16 basi rubate. Qualche squadra probabilmente scambierebbe uno o due beni futuri per Reyes, anche se così facendo verrebbe con un pesante impegno finanziario.

Tuttavia, Joel Sherman del New York Post ha riferito che i Rockies non hanno un accordo allineato per lanciare Reyes.

Il commercio ha causato un bel po’ di scompiglio nello spogliatoio dei Rockies; infatti, Jeff Passan di Yahoo Sports ha riferito che i giocatori erano costernati dal modo in cui l’interbase è stato trattato:

Il silenzio stupito dei giocatori martedì mattina presto, quando è arrivata la notizia del commercio, ha parlato della delusione di perdere Tulowitzki. come i Rockies lo ha nascosto nell’ufficio di Weiss per impedirgli di affrontare un accordo che all’inizio di martedì è rimasto non confermato da entrambe le squadre, la verità dell’uscita di Tulowitzki filtrato nella clubhouse e lasciato i giocatori ancora più gobsmacked, secondo le fonti.

per quanto riguarda i contratti, Thomas Harding di MLB.com notato Tulowitzki è dovuto $108 milioni attraverso la stagione 2020, mentre Reyes è dovuto $44 milioni nei prossimi due anni. Rosenthal aggiunto Tulowitzki riceverebbe un bonus di assegnazione di $2 milioni per ottenere scambiato, e il suo contratto converte per includere una clausola di no-trade completa.

Rotoworld Matthew Pouliot ha scherzato i ricchi stanno diventando più ricchi con l’aggiunta di un battitore come Tulowitzki:

Tom Haudricourt del Milwaukee Journal Sentinel si è chiesto se Toronto sta ignorando una zona chiave che deve essere affrontata:

In un certo senso, è un po’ ironico che Tulowitzki sarà diretto a nord del confine. I fan dei Blue Jays non hanno mai dimenticato il fatto che la squadra ha optato per Ricky Romero invece dell’interbase All-Star nel draft MLB del 2005. Un decennio più tardi, sarà vestito per i Jays.

L’interbase avrebbe potuto essere diretto a St. Louis, come Jon Morosi di Fox Sports ha riferito i Cardinals erano in trattative con i Rockies circa il slugger.

Questo è un sorprendente cambiamento di cuore per i Rockies, anche se non del tutto inaspettato. Secondo Rosenthal, il front office ha iniziato a considerare scambi per Tulowitzki e l’outfielder Carlos Gonzalez all’inizio di novembre:

I Rockies, sotto il nuovo general manager Jeff Bridich, non stanno acquistando nessuno dei due giocatori o iniziando una svendita, dicono le fonti. Ma i funzionari della squadra sembrano finalmente aver convinto il proprietario Dick Monfort a considerare tutte le possibilità.

Un anno fa in questo periodo, Monfort ha detto di Tulowitzki e Gonzalez, “Il piano è di tenerli. L’anno prossimo, sì. E il mio piano è di tenerli sempre.”

Tulowitzki e Gonzalez sono talenti incredibili con due grandi difetti. Nessuno dei due è stato in grado di rimanere in salute per la maggior parte della sua carriera. Tulo, in particolare, ha giocato solo una volta in più di 100 partite negli ultimi tre anni e non è apparso in 150 dal 2009.

Mentre il suo stipendio non sembra tanto un albatros come una volta con il modo in cui i contratti di baseball sono esplosi nel corso degli anni, non è ancora a buon mercato. È ancora più costoso se si devono prenotare almeno 30 partite a stagione in cui lui non gioca.

Al suo meglio, Tulowitzki è stato un giocatore di calibro MVP. Un interbase che può guidare la lega in media, percentuale in base e percentuale di slugging con difesa d’elite è il miglior giocatore nel baseball. E nonostante gli infortuni assillanti, non ha mai avuto un problema a mettere numeri quando è sano.

In effetti, la peggiore stagione statistica di Tulowitzki come giocatore a tempo pieno fu nel 2008 (.263/.332/.401). Questo è fondamentalmente ciò che Jhonny Peralta ha colpito nel 2014 (.263/.336/.443), quando ha guidato tutti gli interbase MLB con 5,3 vittorie sopra la sostituzione, per FanGraphs.

Tulo è un talento raro, dinamico, che cambia il gioco e che ha fatto cose di cui nessun altro interbase è capace. C’è un rischio significativo per la sua nuova squadra, ma l’upside è fuori scala.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.